Seggiolini per auto: quali scegliere per avere totale sicurezza

Un seggiolino per ogni età: è questa la prima regola da rispettare quando si vuole scegliere un seggiolino per auto che sia sicuro per i più piccoli.

L’altezza è il principale criterio che bisogna valutare per essere consapevoli se i più piccoli devono utilizzare su un seggiolino quando stanno in auto.

Esattamente un bimbo può abbandonare il seggiolino per utilizzare unicamente le cinture dell’auto quando raggiunte un’altezza di 150 cm.

Se si effettua questo importante passaggio è sempre bene verificare  che, in ogni caso, le cinture raggiungano l’altezza giusta e che il bambino non riesca a sfilarsi le cinture e non scivoli.

Generalmente è consigliato viaggiare con due soli seggiolini per riuscire ad ottenere un buon livello di sicurezza:

  • se il bimbo non è un neonati si può optare per un modello di seggiolino “multi gruppo” (appartenente al gruppo 1/2/3) per bimbi dai nove ai 36 kg.
  • Si può passare ad un seggiolino gruppo 2/3  quando il figlio raggiunge i 15 kg.

Il consiglio più giusto sta nel fatto che sarebbe meglio ritardare il più possibile il passaggio al secondo tipo di seggiolino: in questo modo il bambino può viaggiare il più a lungo possibile in senso di marcia contrario.

Infatti, per questioni di morfologia fisica, i bambini dovrebbero sempre viaggiare su seggiolini messi in senso di marcia contrario. Questo dovrebbe accadere il più a lungo possibile in quanto la testa dei più piccoli è pesante quindi il collo rischia di essere molto sollecitato in caso di incidente.

Inoltre la legge impone che i bambini debbano viaggiare in appositi seggiolini omologati.

Tra i seggiolini omologati troviamo quello dal numero ECE R44, che fa parte del gruppo 0+, che permette il trasporto di piccoli fino a 13 kg, ovvero circa fino ai 2 anni di età.

I seggiolini I-size invece permettono di trasportare il bambino in senso di marcia contrario fino a quando non compirà circa i 15 mesi. L’importante è confrontare più modelli e individuare quello che più si adatta alle esigenze del bambino. Maggiori informazioni qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *